Prof. Luigi Chiappetta Crea

Cause di infertilità nell’uomo

Affinché un uomo sia fertile, è necessario che lo sperma contenga un numero degli spermatozoi superiore ai 20 milioni - di cui il 60% con una buona motilità - e non presenti anomalie.

Tra le cause di infertilità maschile vi sono:
• alterazioni dello sperma
• ostruzione delle vie spermatiche
• anomale emissioni dello sperma nell’apparato genitale femminile.

Alterazione dello sperma
Alterazioni della qualità e della quantità dello sperma possono essere causate da infezioni, disfunzioni endocrine o da malattie immunologiche.

Ostruzioni anatomiche
Ostruzioni correlate a infiammazioni, infezioni, interventi chirurgici, varicocele possono impedire il flusso del liquido seminale.

Anomala emissione dello sperma nell’apparato genitale femminile
L’impotenza coeundi (impossibilità di portare a compimento il coito), l’eiaculazione precoce, l’eiaculazione retrograda possono causare un’anomala emissione dello sperma.

 

 

  Prof. Luigi Chiappetta - Privacy © Copyright 2010  

  W3G artemedia